Enrico “Enri” Zavalloni (Cesena, 24 Novembre 1977) è un artista, produttore e compositore italiano. Cresce a Longiano (FC) un paese sulle colline del centro Italia. All’età di 5 anni si appassiona agli strumenti musicali; in particolare alla batteria e alle tastiere elettroniche. A 9 anni inizia il percorso di studi che lo porterà a frequentare il conservatorio di musica Bruno Maderna di Cesena (FC), dove studierà pianoforte, composizione e direzione d’orchestra.

La sua attività comincia lavorando e producendo alcuni jingle radiofonici per radio locali come ad esempio Radio Melody, suona batteria e tastiere in band locali di vario genere musicale, e nel 1993 fonda gli Spyart e i Miss Hammond due band improntate sul suono dell’organo Hammond e sul genere soul-funk con i quali si esibisce in diversi locali e club.

Nel 1995 parte in tour per gli anfiteatri romani italiani, tra cui l'Anfiteatro Grande di Pompei, con il grande attore teatrale Mario Scaccia, esibendosi come pianista e tastierista nello spettacolo Rock Aulularia.

Per esigenza e curiosità si trova a suonare in diverse produzioni dance oriented negli anni ’90, tra cui il lavoro di successo discografico Sunshine and Happiness di Nerio’s Dubwork per Warner Chappell (1999).

Nel 1998 insieme ad altri 3 musicisti fonda il progetto Vip200, una band in quartetto strumentale (chitarra, basso, organo e batteria) improntato sulla ricerca filologica del sound beat e psichedelico degli anni ’60 dei grandi compositori italiani come Piero Umiliani, Ennio Morricone, Armando Trovajoli, Piero Piccioni, ecc. Enri si trovava al timone di una delle band più importanti della scena musicale cocktail lounge italiana. La band ha suonato dal vivo in Italia, Svizzera, Russia, Germania, Austria. Ha collaborato con Pizzicato Five e Maki Nomiya (Jap) oltre che con il compositore tedesco di colonne sonore Peter Thomas (Ger) e col dj producer Maxwell Implosion (Ger).

Nel 1999 apre Atomic Studio, un moderno studio di registrazione e produzione musicale completo di tecnologia digitale e analogica vintage. Ha all’attivo la produzione di quasi 150 album di band italiane: Dondi, The Hormonauts, Silvia’s Magic Hands, The Lu Silver String Band, Giulia Regain, Dang Dang, Gilvian, Small Jackets, Jumboreel, Redska, Pater Nembrot, Alessio Lega, Last Killers, ed altri.

Nel frattempo stringe una collaborazione col compositore americano Daniele Luppi (USA) creatore del progetto Rome con Jack White, Danger Mouse, Norah Jones, col quale lavora assieme alla produzione di alcune colonne sonore e sonorizzazioni per show tv.

Nel 2005 esce il suo primo album solista intitolato Music Performed su etichetta Record Kicks (Ita); un titolo semplice che riassume il concetto di “performer”. Il disco viene apprezzato molto dalla critica italiana ed internazionale, in particolare da RadioUno e DustyGroove Chicago (USA).

Nel 2007 inizia la collaborazione con Mike Patton (Faith No More, Mr. Bungle) con la nascita del progetto Mondo Cane; canzoni italiane dell’età d’oro della musica pop italiana anni ’50 e ’60 per cui Enri suona pianoforte, organi e sintetizzatore. Questo progetto lo porterà a suonare in tour in tutto il mondo e calcare palchi di Australia, Svezia, Argentina, Brasile, Olanda, Israele, Russia, Regno Unito, Italia, Portogallo, Cile, Polonia, Finlandia.

Nel 2007 pubblica nel Regno Unito il vinile 45 giri del singolo The Performer, un brano super funk con sezione fiati. Il brano fa il giro del mondo e ad oggi viene eseguito da diverse band internazionali. Segue la pubblicazione di Via da Los Angeles, brano creato per la colonna sonora del film One night with you di Joe D’Agustine per la californiana Kite Hill Pictures.

All’inizio del 2008 Enri stringe un accordo con Negroni per la pubblicità dell’omonimo alcoolico. La compagnia gli commissiona la produzione di due brani: Splinterman (Negroni Theme) e Walk On, due brani pieni di energia funk con un tocco di italian lounge sound.

Sempre nel 2008 esce il suo dvd video live Enri live at Teatro Petrella, registrazione live di un concerto in teatro, emozionante ed energico, in quartetto: tastiere, batteria, sax e tromba.

Nel 2009 Enri pubblica Good to Your Earhole, una raccolta di brani prodotti su commissione. Tra questi troviamo Notte D’addio (per il film La Banda del Brasiliano) e Farlight (per Universal Studios tv show).

Nel 2010 esce l’album Mondo Cane di Mike Patton su etichetta Ipecac Records (USA) nel quale Enri ha suonato pianoforte, organi e sintetizzatore.

Nel 2011 pubblica il quarto album Nine Melodies from my Forest su etichetta Atomic Studio Records (Ita). Si tratta di una ricerca di suoni ed emozioni attraverso le suggestioni della foresta che rappresenta una metafora del percorso della vita. Memorabili i concerti eseguiti dal vivo in teatro assieme alla sua orchestra di 12 elementi.

Enri è un collezionista e conoscitore di tastiere vintage e di sintetizzatori analogici. Grazie alle sue conoscenze e alla sua passione dà il via alla produzione di un nuovo disco dalle influenze elettroniche: Italo con Organo, che esce nel 2013. Il progetto lo vede protagonista di un originale live set con l’ausilio di tecnologie che si integrano alle sue improvvisazioni e melodie. Grazie a questo setup innovativo si esibisce in diversi locali e festival italiani.

Sempre nel 2013 si verifica quello che per Enri rappresenta un punto d’arrivo ovvero condividere il palco dello Stadio Bicentenario di Santiago del Cile con il maestro Ennio Morricone assieme alla band di Mondo Cane.

Nel 2016 vede la realizzazione di un sogno nel cassetto: la produzione di un album/colonna sonora ispirata ad un ipotetico film spaziale, con forti suggestioni elettroniche, melodiche e psichedeliche. Nasce così Universi Paralleli.

Nel 2018 il sempre maggiore riscontro a livello internazionale lo porta ad essere scelto con un suo brano per la serie televisiva americana Scorpion su canale CBS (USA). Inoltre Tumi, importante marchio di borse giapponese, sceglie un suo brano per la campagna promozionale 2018 dei suoi prodotti, nello spot con l’attore Daniel Henney.

   ENRI ZAVALLONI     MIKE PATTON

STADIO BICENTENARIO, SANTIAGO DEL CILE

with MONDO CANE (Mike Patton) and ENNIO MORRICONE

24 Novembre 2013

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Aliquam tincidunt lorem enim, eget fringilla turpis congue vitae. Phasellus aliquam nisi ut lorem vestibulum eleifend. Nulla ut arcu non nisi congue venenatis vitae ut ante. Nam